• Large photos
  • Small photos
MADRID: Moderna, accattivante, cosmopolita, per altri versi classica e pregna d’arte. Madrid, definita anche la capitale della movida, è anche conosciuta per la sua grande tradizione artistico-culturale. Il fascino di questa città spagnola fa sì che gli amanti della cultura e del divertimento la scelgano come metà per vacanze e turismo. Dal Prado al Reina Sofia passando per i due palazzi reali, per Plaza Major e Plaza del Sol ci siamo resi conto della bellezza di questa città. La valorizzazione che la capitale sta subendo negli ultimi anni la si può notare sia guardando i recenti alberghi nel quale sono state inserite installazioni e novità di design sia entrando nei grandi musei, una volta templi dell’arte e oggi luoghi di ritrovo, per un aperitivo o il brunch domenicale. Indirizzati da un amico abbiamo scelto Il mercato di San Miguel e quello di San Anton per assaggiare le tipiche Tapas Madrilene. Lavorando nel settore, ci siamo dedicati qualche ora di shopping e muovendoci per le “Calles” del Barrio Serrano abbiamo avuto il piacere di entrare nelle boutique dove, accanto ai grandi nomi della moda internazionale, compaiono anche le effervescenti e colorate collezioni degli artisti emergenti. Centrale e comodo, l’Hotel Indigo, è stato un ottima base per muoverci durante il nostro Tour, accompagnati dalla Mariano Di Vaio Jewels.
MADRID: Modern, attractive, cosmopolitan, in other respects classical and full of art. Madrid, also known as the capital of nightlife, is also known for its great cultural and artistic tradition. The charm of this Spanish city makes lovers of culture and entertainment to choose as half holiday and tourism. From the Prado to the Reina Sofia through the two royal palaces, to Plaza Major and Plaza del Sol we realized the beauty of this city. The exploitation that capital is undergoing in recent years can be seen both in looking at the newer hotels which were included installations and new design is entered in the great museums, once the temples of today and meeting places for a drink or Sunday brunch. Referred by a friend chose The market of San Miguel and San Anton to taste the typical tapas of Madrid. By working in the sector, we have devoted some time shopping for and Moving “Calles” del Barrio Serrano We had the pleasure to enter the boutique, where besides the big names of international fashion, also appear the effervescent and colorful collections of emerging artists. Central and convenient, Hotel Indigo, it was a great base to move during our journey to make this MDV City Guide, accompanied by Mariano Di Vaio Jewels.

2 Comments

  1. Bueno yo soy malagueña pero he vivido varios años en la capital, Madrid. Me ha encantado el reportaje…de hecho pasado mañana hago un viaje para allá. Es un placer haberte tenido por España Mariano y esperamos que repitas pronto. Un beso de una admiradora de todo tu trabajo y talento…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

clear formPost comment