• Large photos
  • Small photos

MADONNA SANG PEACEFUL SONGS IN PARIS

Madonna at Place de la Republique: I think we should enjoy a moment like this. Madonna has shown the power of the art, above all else.

We have to talk about it, we have to be inspired by these powerful gestures because they demonstrate how humans don’t give up, even if the situation is tragic.

The dramatic events of November hurt the heart of every citizen of Paris, of Europe and of the World. But we know that people never surrender: life goes on, in all its compelling beauty.

Inspiring woman, amazing singer and style icon, Madonna sang peaceful songs at Place de la Republique, the symbolic location where people from all over the world leave candles and flowers, remembering the victims of Paris.

After the concert in Bercy, Madonna went to Place de la Republique to sing “peacefull song to spread love and joy”, as she said, like “Imagine” by Jhon Lennon.

With her adopted son and her guitarist, she left an important encouragement to Parisian People: “never surrender to the ugliness of terrorism, and go on, stronger than before“.

ITA:

MADONNA HA CANTATO A SORPRESA A PLACE DE LA REPUBLIQUE.

Dovremmo goderci momenti come questo. Madonna ha mostrato il potere dell’arte, sopra ogni cosa.

Noi dobbiamo parlare di gesti come questo, essere ispirati da questi gesti, perché dimostrano come gli esseri umani non si arrendano, nonostante la situazione tragica.

I drammatici eventi di Novembre hanno lasciato una ferita profonda tra i cittadini di Parigi, dell’Europa, del Mondo intero. Ma sappiamo che arrendersi non è mai la soluzione: la vita continua, in tutta la sua affascinante bellezza.

Donna d’ispirazione, fantastica cantante e icona di stile, Madonna ha cantato canzoni di pace a Place de la Republique, luogo simbolico dove persone da ogni parte del Mondo lasciano fiori e candele, ricordando le vittime di Parigi.

Dopo il concerto a Bercy, Madonna si è recata a Place de la Republique per cantare “canzoni di pace per diffondere amore e gioia”, come lei ha dichiarato, come “Imagine” di Jhon Lennon.

Insieme al figlio adottato e al suo chitarrista, quello che ha lasciato è, più di ogni altra cosa, un incoraggiamento per tutti i Parigini, a non lasciarsi sopraffare dalla bruttezza del terrorismo ed andare avanti, più forti di prima.

Fonte: La Repubblica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

clear formPost comment